Svolgere una professione sanitaria in Svizzera: facciamo chiarezza

Se sei un professionista del settore sanitario che vuole lavorare in Svizzera devi sapere che la Confederazione non ha una sola autorità preposta al riconoscimento dei titoli di studio relativi al settore sanitario. Mentre in Italia la competenza è assegnata al Ministero della Salute, in Svizzera occorre valutare professione per professione. Inoltre, occorre poi distinguere tra professioni regolamentate e professioni non regolamentate. Le prime sono quelle per il cui esercizio è richiesta un’autorizzazione da parte dello Stato e il riconoscimento del titolo di studio; le seconde, invece, non necessitano di autorizzazione per il loro esercizio nè di riconoscimento, il quale può essere richiesto in maniera facoltativa.

Vediamo adesso in dettaglio le aree professionali e l’autorità competente per il riconoscimento del titolo.

Area medica:

  • Medici;
  • Odontoiatri;
  • Medici Veterinari;
  • Farmacisti;
  • Chiropratici.

I laureati di questi corsi di studio devono rivolgersi alla MEBEKO;

Area sanitaria:

  • Soccorritori
  • Assistenti podologo (livello secondario II)
  • Operatori sociosanitari
  • Dietisti
  • Tecnici di sala operatoria
  • Ergoterapisti
  • Igienisti dentali
  • Infermieri
  • Massaggiatori medicali
  • Naturopati
  • Ortottisti
  • Fisioterapisti (kinesioterapisti)
  • Podologi (livello scuola specializzata superiore)
  • Levatrici / ostetriche
  • Soccoritori ausiliari
  • Tecnici in analisi biomediche
  • Tecnici di radiologia medica

Tutti i laureati/diplomati nelle professioni di cui sopra devono inoltrare la domanda di riconoscimento del titolo alla Croce Rossa Svizzera ;

Attenzione:

Vi sono altri titolo di studio attinenti l’area sanitaria per i quali l’ente competente è la SEFRI;

Si tratta delle professioni di:

  • Addetto alle cure sociosanitarie (professione non regolamentata)
  • Assistente dentale
  • Assistente di studio medico
  • Assistente di farmacia (professione non regolamentata)
  • Assistente veterinario
  • Estetista
  • Laboratorista (professione non regolamentata)
  • Droghiere
  • Arte terapeuta (musicoterapia, terapia di modellaggio e pittura, terapia inter-mediale, drammaterapia e terapia della parola, terapia di movimento e danza)
  • Terapista complementare (Shiatsu, Ayurveda, Eutonia, Yoga)
  • Audioprotesista
  • Audioprotesista specializzato in acustica pediatrica
  • Optometrista
  • Ortottista
  • Ottico

Discorso a parte, invece, per gli Osteopati, i quali dovranno rivolgersi alla CDS, ossia la Conferenza Cantonale dei Direttori della Sanità.

Area psicologica:

I laureati in psicologia dovranno rivolgersi a PsiCo, la Commissione per le professioni psicologiche. Questo rigurada i seguenti professionisti:

  • Psicoterapeuti
  • Psicologi dell’età evolutiva
  • Psicologi clinici
  • Neuropsicologi
  • Psicologi della salute

Area sociale:

Coloro che hanno un titolo di studio come Educatore o Assistente Sociale non hanno bisogno di richiedere il riconoscimento del titolo di studio in Svizzera, dal momento che la professione non è regolamentata. Se lo desiderano possono chiedere una raccomandazione di riconoscimento, attraverso una procedura del tutto gratuita, da richiedere attraverso l’ente svizzero Swiss Enic.

 

 

 

Comparte este artículo:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Vuoi lavorare all’estero?
Inviaci il tuo Curriculum Vitae per ricevere maggiori informazioni e per lavorare con noi!

UomoDonna
Responsabile: 2B1 INTERNATIONAL CONSULTING,S.L. - P. IVA: B-01506302 - Indirizzo: DUQUE DE WELLINGTON, 8 – OF.4 01010 VITORIA-GASTEIZ
"L'azienda tratta le informazioni forniteci dall'utente per l'invio di pubblicità relativa ai prodotti e ai servizi forniti con qualsiasi mezzo (postale, email o telefono) e invita l'utente a eventi organizzati dall'azienda stessa. I dati forniti saranno conservati fino a quando non verrà richiesta la cessazione dell'attività. I dati non verranno trasferiti a terzi salvo nei casi in cui vi sia un obbligo legale. L'utente ha il diritto di ottenere conferma del fatto che 2B1 INTERNATIONAL CONSULTING,S.L tratti i dati personali dell'utente in modo che abbia il diritto di accedervi, correggere le inesattezze o richiederne l'eliminazione quando i dati non sono più necessari per le finalità per le quali sono stati raccolti "

Sei alla ricerca di personale?

Cerca candidati