fbpx

Quanto dura il corso di tedesco?

Si tratta di un corso intensivo della durata di sei mesi. Il corso può essere frequentato in due modalità: presenziale o via Skype. Le lezioni, per entrambe le modalità, si svolgono dal lunedì al venerdì in fascia oraria mattutina (8.30-12.30) o pomeridiana (14.30-18.30).

Quanti sono i partecipanti al corso?

Dal momento che si tratta di un corso intensivo e noi desideriamo che ogni studente raggiunga il miglior risultato possibile, il numero massimo di partecipanti per ciascun corso è limitato a 8-10.

Dove si svolge il corso?

Il corso presenziale si svolge presso la sede della scuola Koma Lingua – British Institute – sita in Corso Umberto I n. 17, Civitanova Marche

È possibile alloggiare lì?

Sì, e la scuola aiuterà i partecipanti al corso a trovare una sistemazione abitativa grazie alla rete di contatti sul territorio. I costi della locazione sono a carico dei partecipanti. Una stanza in appartamento condiviso costa in genere 250-300€ al mese + utenze.

Quanto costa il corso?

Il corso viene finanziato dall’ospedale dal quale il candidato/a verrà assunto. Il valore economico del corso, comunque, è di 2.800,00 €. I costi non coperti dall’ospedale sono quelli relativi a libri e prenotazione della sessione d’esame TELC con matricola: 600,00 € per corso Skype e 455,00 € per corso presenziale. I candidati, inoltre, potranno (laddove possibile) usufruire dei fondi per la mobilità internazionale per coprire i costi connessi con il trasferimento all’estero.

EURES, è un programma dell’UE atto a favorire la mobilità lavorativa in Europa e, per ottenere il suo supporto finanziario, è necessario che tu ti iscriva al programma. Koma Lingua ti supporta nel processo di registrazione alla piattaforma EURES.

A che livello porta il corso di lingua?

Il corso di tedesco mira al raggiungimento del livello B2 del QCER (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue). L’esame viene sostenuto secondo gli standard Telc.

Ricevo un contratto di lavoro?

Durante il corso di lingua i candidati sosterranno i colloqui con gli ospedali ai quali verranno abbinati. Una volta che l’ospedale avrà comunicato l’esito positivo del colloquio, invierà al candidato il contratto da firmare.

Il contratto di lavoro è a tempo indeterminato?

Si, il contratto è a tempo indeterminato con periodo di prova di sei mesi.

Dove lavorerò in Germania?

2B1 collabora, nel processo di collocamento lavorativo di personale sanitario, con la zona sud della Germania (Baden-Würtemberg) e con la zona di Berlino.

Quanto posso guadagnare in Germania?

Gli stipendi vengono definiti sulla base dei contratti collettivi tedeschi di categoria TVöD-P, visionabili all’indirizzo http://oeffentlicher-dienst.info/tvoed/p/ . Lo stipendio base è di 2.800,00 € lordi mensili se si possiede l’Anerkennung. In caso contrario, ammonterà a un 10% in meno fino al momento in cui non si conseguirà il riconoscimento del titolo in Germania.

Ricevo dei benefici accessori oltre al mio stipendio?

Si, allo stipendio di base vanno aggiunti gli extra per il lavoro notturno, festivo e domenicale. Gli extra in Germania vengono pagati al netto e sono esenti da tassazione. Pertanto, sono molto redditizi.

Ho diritto alle ferie?

Certamente. Il numero di giorni feriali annuali è stabilito sempre dai contratti collettivi tedeschi. Tali contratti prevedono 30 giorni di ferie annuali.

Come ottengo il riconoscimento della mia laurea italiana in Germania?

Il riconoscimento della laurea italiana in Germania è un processo seguito da 2B1. Per ottenere il riconoscimento è necessario inoltrare la domanda all’Ufficio Anerkennung competente in base al Land di riferimento nel quale si andrà a lavorare. Maggiori info sul tema del riconoscimento si possono ottenere sul sito https://www.anerkennung-in-deutschland.de/html/it/

Come faccio a sapere dove lavorerò? Posso scoprirlo in anticipo?

Nella maggior parte dei casi, già durante il corso di lingua, i candidati ricevono un contratto di lavoro da parte degli ospedali. Pertanto sì, è anche possibile sapere in anticipo dove si lavorerà. Diversamente, dopo il superamento dell’esame B2, verrà comunicata la tua disponibilità alle diverse strutture. I colloqui si svolgono via Skype con i responsabili del personale degli ospedali oppure, in alcuni casi, si può essere invitati sul posto per svolgere un periodo di prova preliminare definita “Hospitation”.

Come funziona l’arrivo in Germania?

Una volta definiti luogo e data d’inizio del rapporto di lavoro, l’ospedale ti comunicherà come fare per raggiungere il posto. In aeroporto, verrai poi accolto dai tuoi colleghi tedeschi.

Cosa mi aspetta il primo giorno?

Dopo il tuo arrivo verrai aiutato a iscriverti all’assicurazione sanitaria e pensionistica pubblica, ad aprire un conto bancario tedesco e a registrarti presso l’autorità competente del tuo nuovo comune di residenza.

Riceverò aiuto in Germania?

Certo, verrai affiancato dai tuoi colleghi e dai responsabili dell’ospedale.

Dove alloggerò in Germania?

L’ospedale  mette a disposizione dei nuovi arrivati una stanza all’interno della struttura ospedaliera oppure un appartamento di proprietà dello stesso ospedale per i primi mesi dall’arrivo in Germania.

Quanto mi costa l’alloggio?

I costi dell’alloggio variano da struttura a struttura e, in ogni caso, sono comunque più bassi rispetto ad una locazione standard. La media è di 250-300 € al mese.

Com’è arredato l’alloggio?

L’alloggio è composto da una cucina arredata, accesso a internet, doccia e servizi igienici.

Posso portare con me il mio partner, i miei figli o animali domestici?

Dal momento che la sistemazione iniziale avviene per lopiù in alloggi per infermieri o nei rispettivi locali della clinica, di solito ciò non è possibile. Quindi, prima di portare in Germania la famiglia o gli animali domestici, ti consigliamo di assicurarti di aver trovato un alloggio proprio.

È possibile ottenere un impiego fisso?

Il contratto di lavoro che ti viene offerto è a tempo indeterminato dopo 6 mesi di prova regolarmente retribuiti.

Ci sono vincoli di permanenza? Cosa accade se non mi trovo bene nell’ospedale/reparto in cui lavoro?

Dal momento che l’ospedale finanzia la tua formazione linguistica, ti viene richiesto un periodo di permanenza di 12 mesi (e ciò è riportato nel contratto di lavoro). Se non dovessi trovarti bene nell’ospedale/reparto in cui lavori, potrai essere spostato in altro reparto o cambiare città. In questo caso, comunicacelo e ti aiuteremo nell’iter.

Vuoi lavorare all’estero? Sei alla ricerca di personale?

Manda il tuo CV Cerca candidati